Tutta la storia dell'ADM.
Clicca qui
Associazione Sportiva A.D.M.
Album Fotografico
A.D.M.

Nel settembre del 1975 a Ponte viene costituito, da alcuni appassionati, il Gruppo Amici della Montagna. Lo scopo originario è quello di prendere parte alle gare di tipo amatoriale, eppure, i fondatori hanno già un'intuizione che si rivelerà importante: prendere nota di tutta l'attività svolta, inviare comunicati ai giornali locali. Constatati i risultati delle prime manifestazioni, i dirigenti ritengono opportuno costituire in seno al sodalizio un nucleo sportivo per la partecipazione a corse in montagna a carattere competitivo; nel mese di dicembre dello stesso anno infatti l'associazione, presieduta da Bruno Gianatti, presenta domanda di affiliazione alla FIDAL. I primi anni di attività vedono impegnata l'A.d.M. tra corse campestri e competizioni in montagna, nelle quali i successi non mancano e toccano l'intero suolo italiano sia per quanto riguarda l' attività organizzativa, che vede il gruppo sportivo adoperarsi nella manifestazione 'La Ponte in Fiore', sia per i risultati prestigiosi dei propri atleti. Forte dei successi riscossi nella corsa in montagna, l'A.d.M apre intorno a metà degli anni ottanta, i battenti alla corsa su strada, all'attività su pista, abbandonando quasi completamente le proprie origini. Attualmente la società, che consta di una quarantina di tesserati di età diversa che vanno sostenendo, con costanza e impegno, un efficace allenamento, è impegnata sia sul fronte della corsa su strada, sia su quello dell'attività campestre e della corsa in montagna, avendo riabbracciato da alcuni anni le proprie origini con risultati più che prestigiosi. Rimanendo aperta ad altre adesioni, da parte delle giovani leve, che saranno ben accette, e confidando nella collaborazione di appassionati, l'A.d.M si fa continuamente promotrice dell'attività di atletica leggera appassionando gli sportivi grazie anche ai grandi personaggi della corsa su strada internazionale che raggiungono il territorio pontasco in occasione della Ponte in Fiore, il cui sodalizio ricade ormai da anni ogni 25 aprile, venendo trasmessa dalle reti RAI e commentata dallo storica coppia Bragagna-Monetti.
Il Nostro Team
La Storia






@pertacity

Scrivici una mail

accessi dal 06 aprile 2005
Risoluzione consigliata 1024 X 768